top of page

ALL' OSTERIA CONTEMPORANEA MAGIARGÈ A BORDIGHERA ALTA: SPAGHETTONE (PASTIFICIO MANCINI) CON PANE, BURRO DI NORMANDIA E ACCIUGHE DI MONTEROSSO SUL NOSTRO CAMMINO PER #ACCIUGANDO

Aggiornamento: 4 mag


La cucina proposta all'osteria contemporanea Magiargè ha un’identità ben precisa, molto territoriale e legata alla stagionalità dei prodotti e ai presidi Slow Food, puntando fortemente sulla qualità della materie prima; chi ha il piacere di sedersi ai tavoli dell’osteria Magiargé può gustare piatti della tradizione ligure, ma con un pizzico di modernità attraverso la sperimentazione di nuovi metodi di cottura e di conservazione. Lo chef Piero Bregliano ci prepara la sua specialità che è anche il piatto che stiamo cercando per #acciugando: spaghettoni (Pastificio Mancini) con pane, Burro di Normandia e acciughe di Monterosso , una vera leccornia. L’osteria contemporanea Magiargè si trova in via Dritta 2, a Bordighera Alta aperto dal Mercoledì alla Domenica dalle12.30 alle 14.00 - dalle 19.30 alle 22.00 +39 0184 262946 Info@osteriamagiarge.it

Il progetto #Acciugando nasce da un’idea di Romeo Ferrero, Imprenditore ed Accademico della Cucina Italiana nel Principato di Monaco. #Acciugando verrà presentato durante la serata conviviale dell’Accademia della Cucina Italiana del giorno 13 maggio 2024.  OLIO D'OLIVA e ACCIUGHE hanno sempre ispirato le popolazioni delle nostre zone per la loro nutrizione. Noi di #ACCIUGANDO intendiamo ripercorrere le tappe che fin dai  tempi antichi l’olio di oliva e le acciughe venivano trasportate dalla Costa Azzurra verso il Piemonte. PRIMA TAPPA Il 19 maggio 2024 alle ore 12 a Camporosso (IM), PalaBigauda di Corso Vittorio Emanuele, 228 , dove la Proloco, gli Amici del Mulino, con il patrocinio del Comune, organizzerà una sagra enograstronomica (il vino del Ponente ligure non potrà mancare) a base di acciughe cucinate con l'olio delle olive taggiasche. Intrattenimento musicale con ALE DEE JAY e THE DREAM RANCH per la gioia dei bambini.  Dal giorno dopo, in modo puramente fantasioso, una carovana di entusiasti degustatori farà rotta verso nord, accompagnata da muli carichi di otri d'olio di oliva e di acciughe sotto sale, per giungere a Venaria Reale di Torino attraverso le province di Imperia, di Cuneo e di Asti. Tappe obbligate saranno tutti i siti e i ristoranti più significativi dei Comuni toccati dal percorso, dove ogni ristorante che avrà aderito ad #ACCIUGANDO inserirà nel proprio menù un piatto con le acciughe. Gli enti interessati che vorranno aggiungersi a quelli che già hanno dato la loro adesione possono scrivere per informazioni  a podcastmc@gmail.com  #ACCIUGANDO2024





362 visualizzazioni0 commenti

留言


bottom of page