top of page

GRAN FINALE PER IL GALA DEGLI AWARDS AL 20º FESTIVAL DE LA COMÉDIE DI MONTE-CARLO DI EZIO GREGGIO

Aggiornamento: 1 mag 2023


Una parata di stelle al Gala degli Awards sabato 29 aprile ore 19,30 al Grimaldi Forum, in presenza di S.A.S. Principe Alberto II, per celebrare i vincitori di questa edizione. Presentata da Ezio Greggio insieme con l’affascinante Elenoire Casalegno, la serata ha portato sul palcoscenico del Grimaldi Forum ospiti internazionali e italiani amati dal pubblico del piccolo e grande schermo. Il 20º festival de la comédie di Montecarlo ha visto come vincitore il film argentino Empieza el baile che ha ottenuto altri tre premi tutti ritirati dalla bravissima regista Marina Serezesky

La regista del film "Empieza el baile" riceve il premio della giuria popolare da S.E. Giulio Alaimo ambasciatore d'Italia

Premiato da S.A.S. Principe Alberto II di Monaco, il Maestro Costa-Gavras ha ricevuto Il Movie Legend Award per i suoi 54 anni di carriera (premio Oscar come miglior sceneggiatura non originale per il film “Missing”, una vittoria al festival di Cannes come Miglior regia per il film “L'affare” della sezione speciale e molti altri premi internazionali) e per aver fatto la storia del cinema internazionale.

Ezio Greggio, Costa Gravas, S.A.S. Alberto II di Monaco

Mira Sorvino (Premio Oscar per ”La dea dell’Amore” di Woody Allen) che ha ricevuto il MCFF Award per la sua carriera e i film che l’hanno resa famosa in tutto il mondo. Riflettori accesi anche sull’attrice e Presidente della Onlus di Every Child is my child Anna Foglietta, (“Perfetti sconosciuti”,” The American” “Nessuno mi può giudicare”) che ha ricevuto il premio “Attrice dell’Anno“ per i film che l'hanno resa una delle attrici più amate e apprezzate dal pubblico italiano. Tra i premiati quest’anno anche Federico Cesari (“Skam”, “Anni da cane”, “Buongiorno Mamma” “Tutto chiede salvezza”) che ha ricevuto il Next Generation Award, premio rivolto ai nuovi volti del cinema e della televisione. E ancora, Marco Giallini, il pluripremiato attore vincitore di 3 Nastri d’argento per “ACAB- All Cops are Bastards”, “Tutta colpa di Freud” e “Perfetti sconosciuti” che ha ricevuto il MCFF Career Award. Ospite della serata anche il fuoriclasse Alex del Piero che proprio a Monte Carlo ha lasciato le sue impronte sulla Champions Promenade (vincitore del Golden Foot nel 2007).

Tra i giovani talenti internazionali, Ezio Greggio ha premiato anche Victor Belmondo, giovanissimo attore francese che sta seguendo le orme di suo nonno paterno, il grande e indimenticato Jean Paul Belmondo e che è destinato ad avere una carriera eccezionale.

l'attore Paul Belmondo premia il figlio l'attore Victor Belmondo

Tra le personalità che hanno presenziato alla serata, Barbara D’Urso, Elena Barolo, e l’attore della “Casa di Carta” Mario de la Rosa, già membro della Giuria del Festival 2 anni fa. L’ospite musicale della serata è stato Claude il fenomeno che arriva direttamente dall’Olanda, il cantante si è esibito sul palco con la sua hit “Ladada” (Mes Derniers Mots/Time Records/Believe).

La manifestazione, si svolge da sempre sotto l’Alto Patronato di S.A.S. Principe Alberto II di Monaco e dell’Ambasciata d’Italia.



82 visualizzazioni0 commenti
bottom of page