• ROMEO FERRERO

NONO ANNO DEL BAGNA CAUDA DAY - NEI W.E. 26/27/28 NOVEMBRE 3/4/5 DICEMBRE 2021

Aggiornamento: 9 lug


Tra il 26 ed il 28 novembre, tra il 3 ed il 5 dicembre il mondo guarda al Piemonte per il bagna càuda day. Si tratta di un piccolo ma significativo evento per gli appassionati di buon cibo in tutto il mondo: perché sì, la bagna càuda è apprezzata anche dall'altra parte della Terra. In Giappone - scrive Cronaca Qui che racconta l’iniziativa nell’edizione del weekend - ne sono ghiottissimi, tanto da avere anche patatine aromatizzate alla bagna càuda: nel paese del Sol Levante si trovano pacchetti di patatine con ogni gusto possibile, e non è raro imbattersi anche in sapori un po' "decisi" come quello della piemontese bagna càuda, che in estremo Oriente è associata all' Italia prima ancora che al Piemonte. Anche in Argentina la baña cauda è una pietanza celebre, questa volta per la presenza nel paese sudamericano di tanti discendenti di emigranti piemontesi. L'Argentina è stata anche la prima nazione ad istituire vere e proprie feste a base di bagna càuda: si mangia in allegria, e gli eventi sono talvolta seguiti anche dalle piccole televisioni locali. Ma anche l'Uruguay - scrive Cronaca Qui -, che è un paese dalla forte presenza di emigrati italiani, ha ospitato alcune feste di discendenti piemontesi. Insomma: la bagna càuda è un piatto internazionale, e pare di capire che gli unici che non l'apprezzino come si deve siano gli italiani, per i quali è una pietanza davvero troppo "forte", molto agliata e dunque - si pensa - poco addetta ad una vita in società.

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti