• ROMEO FERRERO

Elisabeth Holmegaard Nielsen aprirà il 9 settembre "Ventimiglia International Piano Festival 2022"



Nella Sala Polivalente del Chiostro di Sant'Agostino il 9 settembre 2022 alle ore 21 la pianista danese Elisabeth Holmegaard Nielsen aprirà il "Ventimiglia International Piano Festival 2022 .

Nominata "The Young Artistic Elite" dalla National Arts Foundation Danese nel 2020 per i motivi: “Ha deciso di diventare ambasciatrice della cultura danese nel mondo. Trova nuovi strumenti per trasmettere il suo messaggio collegando il musicale con il visuale "

Poco dopo aver compiuto 21 anni, ha completato il suo master con il Prof. Niklas Sivelöv al Royal Danish Music Conservatorio con il massimo dei voti, è stata ammessa alla classe solista in Danimarca con Marianna Shirinyan e in Austria al “Universität für Musik Und Darstellende Kunst” a Vienna del Prof. Christopher Hinterhuber e Jan Jiracek von Arnim.

Il suo concerto di debutto si è tenuto il 23. Agosto 2017 nella sala da concerto di DKDM per la seguente dichiarazione della giuria:

"La serata lascia l'impressione di un pianista di talento e di un musicista alla ricerca che ha il coraggio, la volontà e la capacità di esplorare nuovi interpretazioni. Seguirà l'ulteriore carriera e lo sviluppo di Elisabeth Nielsen ”

Elisabeth è la vincitrice di numerosi concorsi in Danimarca, Austria, Portogallo, Italia e Paesi Bassi; Tra l'altro, Concorso Steinway, concorso Salieri ”, prof. Dichler-Wettbewerb "e" Concorso pianistico internazionale per giovani musicisti "nel 2012, dove ha vinto il premio della Dutch Symphony Orchestra, motivo per cui è stata solista con loro nel Concerto per pianoforte di Saint-Saëns n. 4 sotto la guida di Jean-Bernard Pommier nel 2014.

Nell'estate del 2013, ha anche vinto il concorso alle Masterclass nordiche per direttori ed è stata solista con la South Jutland Symphony Orchestra nel concerto per pianoforte di Grieg.

Elisabeth ha vinto il 1 ° premio al concorso per pianisti per DKDM nel 2013, così come il 3 premio al concorso di borse di studio per cantanti e strumentisti nello stesso anno.

Si esibisce regolarmente in festival musicali in Italia, Germania, Paesi Bassi, Svizzera, Slovacchia, Austria, Ucraina, Russia, Svezia e Danimarca. Oltre al suo gioco virtuoso, riesce anche a presentare i suoi programmi in diverse lingue: danese, inglese, tedesco, russo e italiano; e crea un'esperienza speciale per il pubblico.

Nell'autunno 2016 - primavera 2017, Elisabeth è stata artista residente al Circolo Scandinavo (The Scandinavian Cultural Institute in Rome) e collega all'Accademia danese a Roma, dove, con il sostegno del fondo romano della Regina Ingrid, ha studiato musica per pianoforte di Ottorino Respighi sotto la guida del Direttore italiano, Aurelio Canonici.

Come artista, Elisabeth è molto attiva e suona sia con cantanti che con musica da camera, ed è coinvolta in progetti di generi artistici.

Ha esperienza internazionale nell'organizzazione di masterclass e nella fornitura di contatti per festival musicali. Nel 2015, ha iniziato una celebrazione di Carl Nielsen con numerosi concerti in Danimarca, Ucraina, Austria e Italia.

Elisabeth è attualmente presente con due CD solisti acclamati dalla critica presso la casa discografica DANACORD con opere di Bach, Schumann, Prokofiev, Beethoven e Carl Nielsen.

I concerti di rilascio si sono svolti in Danimarca e in Italia: CD # 1 i

La sala da concerto di Tivoli a maggio 2015 e al festival "Nuova Coppa Pianisti", Marche, CD # 2 al concerto di debutto nella sala da concerto del Conservatorio nel 2017.

Elisabeth è rappresentata in Italia da Marco Polo Music Management; direttore artistico e manager Gianluca Luisi.

Nel 2016, ha ricevuto il Sonning Talent Award.

Più di recente, Elisabeth ha vinto la finale europea della Yamaha Fellowship a Göteborg, febbraio 2017: “Al concerto di stasera, Elisabeth ha mostrato segni di grande abilità artistica, una declamazione vivente e virtuosismo sonoro e tecnico ” (l'opinione della giuria dopo le finali del concorso)


Greenqualitaly



253 visualizzazioni0 commenti