top of page

IL MAESTRO MAURIZIO TERZAGHI ED IL SUO ALLIEVO LUDOVICO ALLEGRO CON L'ORCHESTRA DA CAMERA ITALIANA "ANTONIO VIVALDI" DOMENICA 28 APRILE 2024 H.18 A CAMPOROSSO, CENTRO POLIVALENTE G. FALCONE (VIDEO)

Aggiornamento: 6 apr

Un evento organizzato dal Comune di Camporosso (IM)


Maurizio Terzaghi, nato a Pavia, ha conseguito il Diploma di FLAUTO presso il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma sotto la guida del M° Bruno Villani ed il Diploma Accademico di Musica e Arrangiamento JAZZ presso il Conservatorio di Musica “Giuseppe Nicolini” di Piacenza con i Maestri Attilio Zanchi, Umberto Petrin, e Giuseppe Parmigiani. Presso il Conservatorio di Milano “Giuseppe Verdi” ha studiato Composizione Musicale con il M° Irlando Danieli. Ha seguito diverse Master Classes di flauto, corsi e seminari musicali: corsi di perfezionamento musicale Castello di Belveglio (Asti); “Prassi Esecutive Settecentesche” sulla musica di J.S.Bach per flauto tenuto dalla Docente Fadini Emilia; “Metodi di Studio e Processi di Memorizzazione” Docente Carlos Parreira “1910–1920 Parigi fra Arti Figurative; Musica e Balletti”; seminari Nazionali di Arcuato Jazz, Piacenza; “Jazz e Tradizione Folkloristiche” presso il Castello Visconteo di Pavia in collaborazione con l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Franco Vittadini” di Pavia.Presso l’ICONS (Accademia Internazionale di Musica di Novara) ha frequentato i corsi di perfezionamento di flauto che si sono tenuti da flautisti di fama internazionale: Raimond Guiot, Alain Marion, Bruno Cavallo, Glauco Cambursano e a Milano con Maxence Larrieu.

Ha svolto un’intensa attività concertistica con l’Orchestra di Musica da Camera “Aulos Ensemble” costituita nell’anno 1979 a Pavia, l’Orchestra Sinfonica Accademica di Milano, l’Orchestra Jazz Città di Pavia, Quartetto Diapason (flauto, violino, violoncello e pianoforte); attualmente con il “Trio Händel” (Flauto, Pianoforte e Contrabbasso), il Baroque Classic Ensamble e “Orchestra da Camera Italiana Antonio Vivaldi” collaborando con il violinista Piero Toso, già primo violino solista dell’Orchestra da Camera “I Solisti Veneti”. Con l’Aulos Ensemble ha effettuato registrazioni radiofoniche e televisive e partecipato ad importanti rassegne musicali. Nel campo della didattica ha frequentato il corso di “Formatore per insegnanti di Strumento nelle Scuole Statali ad Indirizzo Musicale” tenuto dall’I.R.R.S.A.E. Lombardia (Istituto Regionale di Ricerca Sperimentazione Aggiornamento Educatori) e seguito i Corsi di Pratica Musicale nella Scuola Primaria e Secondaria – D.M. 8/2011 tenuti dall’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia ed ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento per la Scuola Secondaria di I e II Grado per l’insegnamento di Flauto. All’attività didattica, che ha coinvolto allievi di flauto nel proseguimento degli studi in Conservatorio portandoli a vincere Concorsi Nazionali e Internazionali di categoria,affianca quella concertistica suonando in diverse formazioni cameristiche. Nel 2000, con una sua composizione per flauto solo, “Promenade” ha ottenuto il terzo premio al Concorso Nazionale di Composizione Classica tenutosi a Savona e segnalazioni per merito artistico in altri Concorsi di Composizione Musicale Internazionale: “TIM”, Torneo Internazionale di Musica, Roma agosto 2000 con il brano musicale “Dafne” per flauto solo. Sue composizioni di vario genere (didattico per vari strumenti, brani per flauto e pianoforte, vari

ensamble, brani di musica jazz per diversi strumenti, musica per il teatro e per Banda Musicale), sono pubblicate dalle Edizioni Musicali “Eurarte” di Lecco, “Scomegna” di Torino, “Eridania” di Bergamo, “Sinfonica” di Milano, “Autostop” di Savona, “Edizioni Musicali Eufonia” di Brescia, Edizioni Musicali IMG s.a.s di Grottaminarda (AV) e “Ariosto” di Voghera (PV).

Ludovico Allegro, nato in una famiglia di musicisti, consegue, a soli diciassette anni, il Diploma in flauto (Laurea di secondo livello) presso il Conservatorio di Musica “S. Pietro a Maiella” di Napoli. Si perfeziona in numerose Master Class Nazionali ed Internazionali in Italia, ed in Austria, a Salisburgo, si esibisce in concerto  presso la storica e prestigiosa sala  Mozarteum OrchesterHaus. Premiato con il Primo Premio Assoluto e Menzione d’Onore per la giovanissima età in numerosi Concorsi Nazionali ed Internazionali (Cremona, Agimus Sanremo, Bordighera, “Città di Stresa”, “Rovere d’Oro” di S. Bartolomeo al Mare, Musile di Piave, Città di Bardolino, Omegna, “E lucevan le stelle…” di Parma), ha collaborato nella veste di solista con il M° Piero Toso (già Primo Violino e Solista della celebre orchestra “I Solisti Veneti” e dell’Orchestra di Padova e del Veneto) con l’Orchestra da Camera Italiana “A. Vivaldi” e con l’Orchestre de Chambre Francais con  importanti e prestigiosi concerti in diverse città italiane (Milano, Padova, Venezia, Scuola Grande di S. Marco, Teatro di Corte della Reggia di Caserta ed europee (Canterbury, Amsterdam). Interessato da sempre alla musica antica, si è perfezionato in flauto traversiere presso la Scuola Civica di Musica “C. Abbado” di Milano ed il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Torino. Nella veste di solista, a soli 16 anni, inoltre, ha eseguito integralmente in pubblico i sei concerti per flauto op. X e le sei sonate per Flauto e Basso continuo di Antonio Vivaldi; recentemente, inoltre, ha eseguito l’integrale dei concerti vivaldiani per Piccolo (Ottavino) e orchestra d’archi. Dall’anno 2018 è Primo flauto e Solista dell’Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi”. Diverse sue esecuzioni di concerti vivaldiani per flauto e orchestra sono fruibili sul canale YouTube del Management Artistico Musicorner. Parallelamente alla professione di musicista, si è interessato alla storia del Risorgimento e, in modo particolare, a quella parte fondamentale di Storia Sabauda inerente la Lomellina e l’Oltrepò pavese collaborando attivamente alla stesura ed alla pubblicazione di alcuni importanti lavori di ricerca. Dall’anno 2023 è vicepresidente del Centro Studi Risorgimentali Lomellino avente sede a Mortara, in Provincia di Pavia. Docente presso le Scuole Secondarie di Primo livello, è Cavaliere dell’Ordine al Merito Civile di Savoia, Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon con Medaglia di Merito di Servizio e Socio del Gruppo Savoia.


Un evento organizzato dal Comune di Camporosso (IM) Nel centro polivalente Giovanni Falcone, ingresso libero con prenotazione su Eventbrite, Nella giornata internazionale della danza e nella settimana Vivaldiana Nazionale 2024, l' Orchestra da camera italiana "Antonio Vivaldi" direttore al cembalo Roberto Allegro e la Compagnia del Teatro Ariston di Sanremo PROBALLET, coreografo Marcello Algeri presentano "Antonio Vivaldi - Le Quattro Stagioni" e I concerti per Fiati. (Violino: Lucia Allegro, Flauti: Ludovico Allegro, Maurizio Terzaghi, Oboe : Federico Allegro) CLICCA QUI PER PRENOTARE Al termine dell'evento verrà offerto un buffet con prodotti del territorio del Ponente Ligure. Flli Beccaria , Coffeel, Gajaudo, Dast Event, Panificio Flli Lia, Tauri s.r.l.. Quality_of_life_Montecarlo, Unica il cestino di Pane, Sant'AmpelioPane, Anfosso Agraria, Mondo Carta, Intesa Grandi Impianti, Roberto Rondelli, Foresti, Osteria I Fra i


74 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page