top of page

"INNUENDO QUEEN TRIBUTE BAND" CAMPOROSSO PIAZZA GARIBALDI VENERDÌ 25 AGO 2023 DALLE H.19.00 (VIDEO)

Aggiornamento: 26 ago 2023


Una serata speciale nella piazza Garibaldi di Camporosso (Im) per dare modo ai residenti di godere di un concerto sotto casa ed ai turisti di conoscere il centro storico di questo attivissimo Comune della Valle Nervia. Venerdì 25 agosto 2023 a partire dalle ore 19,00 degustazioni, carne alla brace e patatine, a cura del BAR DELLA PIAZZA, a seguire il concerto de: INNUENDO QUEEN TRIBUTE BAND.

Nel Comune di Camporosso si possono trovare diverse piazze dove potere parcheggiare. Per coloro che preferiscono fare una passeggiata di 8 minuti il parcheggio di Pala Bigauda è il luogo più immediato arrivando dal mare; per coloro che vogliono essere più comodi consigliamo la piazza Pertini ad est del Paese e il vicino parcheggio in via Viasse. Sempre nei pressi della piazza Garibaldi si può trovare parcheggio nella piazza Adorni.

INNUENDO QUEEN TRIBUTE BAND: Il gruppo si forma alla fine del 1997, con l’intento di eseguire dal vivo, un tributo musicale a Freddie Mercury e i Queen. Un traguardo non inedito, ma mai, fino a quel momento, degnamente raggiunto, almeno nel panorama dei complessi romani. Il repertorio del gruppo spazia dal primo disco della Regina, datato 1973, fino ad “Innuendo”, del 1991, anno della prematura scomparsa di Mercury.

Gli Innuendo sono l’unica band europea ad essersi esibita nel 2003 e ben due volte, a Grand Cayman, sito anglo-caraibico di grande prestigio turistico e musicale. Vantano, tra l’altro, un concerto nella straordinaria ‘Festival House’ di Salisburgo, in Austria. Questo, grazie, soprattutto, al carisma e alle doti comunicative di Luigi Lusi, fondatore e front-man del gruppo.

Oltre che nei migliori locali d’Italia, si esibiscono da alcuni anni, anche in Olanda e Belgio, dove hanno chiuso, con un’affluenza di 7000 presenti, lo “Spa Tribute Festival”, uno dei più prestigiosi festival di cover-band d’Europa.

Gli Innuendo non sono tra i tanti e inflazionati tributi ai Queen che basano il loro spettacolo su improbabili costumi e costruite somiglianze fisiche con gli originali. Basano, piuttosto, la loro performance, sulla qualità dell’esecuzione musicale, l’intensità interpretativa e lo spirito goliardico e unicamente spettacolare che continua ad appassionare e coinvolgere il loro fedelissimo seguito.




135 visualizzazioni0 commenti
bottom of page