top of page

L' ORCHESTRA DA CAMERA ITALIANA "ANTONIO VIVALDI" A CAMPOROSSO (IM) DOMENICA 28 APRILE 2024 h.18,00 CENTRO POLIVALENTE G. FALCONE : ANTONIO VIVALDI - LE QUATTRO STAGIONI E BUFFET DEL "PONENTE LIGURE"

Aggiornamento: 6 apr


L’Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi”, fondata nell’anno 2010 dal M° Roberto Allegro, è formata da musicisti provenienti da varie ed importanti esperienze  artistiche in Italia ed all’estero con particolare riferimento al settore della prassi esecutiva barocca anche con strumenti d’epoca. L’orchestra, diretta fino dalla sua fondazione dal M° Roberto Allegro, è balzata da subito all’attenzione della critica musicale nazionale ed internazionale soprattutto per le raffinate ed accurate esecuzioni del repertorio barocco italiano, con particolare riferimento alla Scuola Barocca Veneziana e Napoletana. Si è esibita in importanti sale da concerto e per prestigiose Istituzioni musicali sia in Italia che all’estero (Venezia, Chiesa di S. Giovanni in Bràgora, la Chiesa dove è stato battezzato Antonio Vivaldi e Scuola Grande di S. Marco, Milano, Coro della Chiesa di S. Maurizio, Associazione Amici del Loggione del Teatro alla Scala e Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra, Teatro di Corte della Reggia di Caserta, Sanremo, Teatro del Casinò, Canterbury (UK), Conquest House, Amsterdam, nella maestosa cattedrale Onze Lieve Vrouwekerk etc.). Dall’anno 2018 il sodalizio artistico è l’orchestra stabile della “Settimana Vivaldiana Nazionale”. L’orchestra ha anche collaborato con importanti e prestigiosi solisti quali il violinista Piero Toso, i pianisti Bruno Canino ed Antonio Ballista, l’oboista Carlo Romano, i flautisti Enzo Caroli e Filippo Staiano, e molti altri ancora, ottenendo costantemente importanti ed unanimi consensi di critica e di pubblico.

Dall’anno 2016, inoltre, è l’Orchestra in residenza della Settimana Vivaldiana Nazionale, ideata ed organizzata dall’Associazione Musicale “Antonio Vivaldi” in collaborazione con il Management Artistico Musicorner di Mortara (PV).

Lucia Allegro è una giovane musicista specializzata in violino moderno e violino barocco. Solista, camerista e professore d‘orchestra, ad oggi vanta numerose collaborazioni in Italia e all’estero – spesso in veste di prima parte e solista – con ensemble e orchestre di rilievo quali I Solisti Veneti, l'Orchestra Sinfonica di Sanremo, l'Orchestra Nazionale dei Conservatori Italiani, The Korrigan Consort e la Royal Academy of Music Baroque Orchestra. Ha suonato inoltre con direttori e solisti di chiara fama quali Sir Simon Rattle, Claudio Scimone, Piero Toso, Rinaldo Alessandrini, Roberta Invernizzi, Rachel Podger, Trevor Pinnock, Masaaki Suzuki, Sir Mark Elder e Philippe Herreweghe. Dall’anno 2011 è Primo violino e Solista dell’Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi”. Attualmente collabora regolarmente con l’Orchestra Antonio Vivaldi, l’Orchestra da Camera “L’Appassionata”, l’orchestra dell’Università Statale di Milano e con l’orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala. Cresciuta in una famiglia di musicisti, ha iniziato gli studi in violino presso il Conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria all'età di sette anni. Dopo essersi diplomata brillantemente a soli 16 anni presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano sotto la guida del M° Cinzia Barbagelata, Lucia ha frequentato un corso di perfezionamento presso l’Accademia “Lorenzo Perosi” di Biella con il M° Roberto Ranfaldi. Nel 2018 si è laureata con il massimo dei voti e la lode in violino barocco presso il Conservatorio “Bruno Maderna” di Cesena e, subito dopo la laurea, si è trasferita nel Regno Unito per proseguire gli studi con Simon Standage alla Royal Academy of Music di Londra dove ha conseguito, nell’anno 2020, il Master of Arts in Historical Perfomance.


Un evento organizzato dal Comune di Camporosso (IM) Nel centro polivalente Giovanni Falcone, ingresso libero con prenotazione su Eventbrite, Nella giornata internazionale della danza e nella settimana Vivaldiana Nazionale 2024, l' Orchestra da camera italiana "Antonio Vivaldi" direttore al cembalo Roberto Allegro e la Compagnia del Teatro Ariston di Sanremo PROBALLET, coreografo Marcello Algeri presentano "Antonio Vivaldi - Le Quattro Stagioni" e I concerti per Fiati. (Violino: Lucia Allegro, Flauti: Ludovico Allegro, Maurizio Terzaghi, Oboe : Federico Allegro) CLICCA QUI PER PRENOTARE Al termine dell'evento verrà offerto un buffet con prodotti del territorio del Ponente Ligure. Flli Beccaria , Coffeel, Gajaudo, Dast Event, Panificio Flli Lia, Tauri s.r.l.. Quality_of_life_Montecarlo, Unica il cestino di Pane, Sant'AmpelioPane, Anfosso Agraria, Mondo Carta, Intesa Grandi Impianti, Roberto Rondelli, Foresti, Osteria I Fra i


280 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page