top of page
  • ROMEO FERRERO

NATALE DEL COM.IT.ES DI MONACO SUL PALCO DEL LEO FERRÈ GIOVANI MUSICISTI E GIOVANI SPORTIVI (VIDEO)

Aggiornamento: 25 dic 2022


Lunghi applausi ed una standing ovation di 5 minuti hanno salutato la vibrante performance dell’ Orchestra Filarmonica di Lucca, composta da 54 elementi e diretta dal Maestro Andrea Colombini.

Entusiasti il pubblico e le autorità presenti, tra le quali Jacques Pastor, vicesindaco di Monaco e Assessore per il Patrimonio e Tradizioni e una delegazione della Città di Lucca guidata dal Vicesindaco Giovanni Minniti. Sempre dalla Toscana, a supportare alcuni giovani musicisti di Grosseto presenti sul palco nell'organico dell' Orchestra Filarmonica di Lucca, il Presidente dell'Orchestra Sinfonica Città di Grosseto dott. Giulio de Simone.

Il concerto di Natale organizzato dal COM.IT.ES con l'alto patrocinio dell'Ambasciata Italiana nel Principato di Monaco ha attirato un folto pubblico non solo fra gli italiani residenti a Monaco ma anche dalla vicina Italia e dalla Francia. Da Nizza, Enrico Musella, membro del Comites di Nizza e Consigliere Generale degli Italiani all'Estero per la Francia e Laura Albanese. A rappresentare la Spagna e il Portogallo il consigliere CGIE Avv. Giuseppe Stabile Scardaci e per il Comites di Barcellona il dott. Alessio Cusin.


Ezio Greggio, affiancato da Maurizio Di Maggio di Radio Monte Carlo. “Siamo felici di essere tornati con questa iniziativa e grazie a tutti voi per essere qui stasera, così numerosi – ha detto Ezio Greggio – Il nostro saluto va anche a tutti coloro che sono venuti appositamente da Italia e Francia e insieme ricambiamo gli auguri che S.A.S. il Principe Alberto II ci ha trasmesso in occasione di questo importante evento del Com.It.Es. di Monaco”. S.E. l’Ambasciatore d’Italia a Monaco Giulio Alaimo ha rivolto un messaggio di auguri alla comunità italiana, a S.A.S. il Principe Alberto II, alla Famiglia Principesca e al Principato di Monaco, auspicando che il prossimo anno possa portare ad un ritorno alla normalità e con più serenità per tutti.

Ezio Greggio ha chiamato sul palco tutti i membri del Com.It.Es. Francesca Franco, Roberta Morgantini, Marcello Pica , Dario Cassano, Roberta Apicella, Romeo Ferrero, Raffaello Cairoli, Raffaella Morabito-Olivieri, Consuelo Perris, Maria Tassara-Contaldo ed il segretario Paolo Borgogno, ringraziandoli per l’organizzazione del Concerto di Natale e per le attività e i progetti che si stanno portando avanti.

E’ stato poi assegnato il “Premio Com.It.Es. 2022” ai giovani italiani residenti a Monaco, che si sono distinti nelle attività sportive durante l’anno.

Jacques Pastor, vicesindaco di Monaco e Assessore per il Patrimonio ha personalmente consegnato l'attestato a Danilo IEFALO, medaglia di bronzo nel Karaté Club Shotokan, Gaia DELLA GIUSTA Medaglia di Bronzo e Eric BRUNO medaglia d'Oro nel SPECIAL OLYMPICS MONACO, Rebecca CASULA Medaglia d’Oro nella GINNASTICA ARTISTICA PER FEMINA SPORT, John Joseph TORRE medaglia di Bronzo nel NUOTO, per la PALLA a NUOTO: Medaglia di Bronzo Lorenzo CATTANEO e Medaglia d’Oro Mario CONTALDO. Non presenti sul palco del Leo Ferré ma altrettanto meritevoli e premiati da Raffaella MORABITO OLIVIERI Presidente Commissione Giovani, per SPECIAL OLYMPICS MONACO: Medaglia di Bronzo Marco CACACE, per la GINNASTICA ARTISTICA PER FEMINA SPORT: Medaglia d’argento Giovanna MERETO, per il NUOTO: Medaglia d’Oro Giulia VIACAVA, per la PALLA a NUOTO: Medaglia d’Oro Luigi CONTALDO.


La prima emozione musicale della Filarmonica di Lucca arriva con l’esecuzione dell’inno monegasco e di quello italiano, cantato a gran voce dal pubblico in sala e accompagnato da un primo lungo applauso. Poi il concerto, intitolato “Gran Gala Lirico: Puccini e gli altri”. Intenso l’omaggio a Giacomo Puccini con arie fra le più famose, tra le quali ‘O mio babbino caro’ con le soprano Silvana Froli e Deborah Vincenti, l’Intermezzo sinfonico da Manon Lescaut, “E lucevan le stelle” da Tosca. Applausi prolungati anche per le interpretazioni del tenore Giovanni Cervelli. Un momento speciale è stata l’interpretazione di “Cascade”, una composizione inedita di Francesco Cipriano dedicata a Monaco e a S.A.S. il Principe Alberto II. In repertorio anche Giuseppe Verdi, Pietro Mascagni, Gioachino Rossini. Johann Strauss. Finale con un omaggio alle più belle musiche da film composte da John Williams, da “Star Wars” a “ET l’Extraterrestre” fino a “Indiana Jones” e poi “Nessun Dorma” da Turandot di Puccini.

Pubblico in piedi e applausi per tutti, richiesta a gran voce, esaudita, di bis.

Il Com.It.Es. di Monaco ringrazia tutti gli sponsor per il sostegno e per la partecipazione, che hanno consentito di organizzare il Concerto di Natale 2022. Perris Group, EFG Private Banking, MONTE CLEAN, U.S. POLO ASNN, Sartoria Franco PUPPATO Venezia, COLETTI Real Estate, ABRI someco sofrare, Marine Partners Monaco, RADIO MONTECARLO.

Noi ringraziamo il fotografo G.Aldé per la sua professionalità e per le fotografie ed il video.

Ph. Giacomo Aldé

505 visualizzazioni0 commenti
bottom of page